La più bella copertina di sempre.

image

Se la montagna non va da Maometto, Maometto va alla montagna.

Cambi di stagione in stile ideologico.

image

Seguire le “mode” del momento sarebbe molto più bello se non ci si scordasse di quelle passate.

Al Qaeda pubblica nel proprio giornale la lista dei bersagli

APR News - quotidiano on line

B6xPW_cCEAA3VfO

Tra il 30 giugno 2010 e il 24 Dicembre 2014, AQAP ha pubblicato 13 numeri della sua rivista, Inspire, in lingua inglese. In tre numeri, il 1 °, 10 ° e 13 °, tredici persone sono state nominate come obiettivi da eliminare, tra cui il capo redattore di Charlie Hebdo, Stephane Charbonnier.

Di queste 13 persone, 4 sono cittadini statunitensi, 3 danesi, 2 olandesi, 1 francese , 1 inglese, 1 svedese e 1 egiziano. La professione più mirata è quella dei giornalisti, il 62% (8).

AQAP ha messo una taglia sulle seguenti persone:

Carsten Luste, un giornalista danese che è stato capo redattore del Jyllands-Posten (da gennaio 2003 – aprile 2008), nel periodo in cui sono state pubblicate 12 vignette sul profeta Maometto nel settembre 2005.

Terry Jones, cittadino statunitense, pastore della Dove World Outreach Center di Gainesville, Florida. Ha attirato l’attenzione di tutto il mondo nel 2010…

View original post 324 more words

Gallery

Giustizia (?)

Ok, li hanno presi, è tutto fantastico. Ma siamo sicuri che la loro morte sia stata la cosa più giusta?
http://larep.it/1BT8w5l

Je suis charlie hebdo.

image

Troppo semplice combattere un matita con un kalashnikov.

#jesuischarliehebdo

Soddisfazioni

Benritrovati,

dopo quasi un anno di assenza dal blog ho ripreso in mano il mio portatile e ho ripreso a scrivere, no, amici miei, non fatevi trarre in inganno dal titolo di questo post.. non ho trovato ancora nessun giornale disposto a pagarmi per scrivere!( lo so che chiedo la luna, ma sono un’ etetrna sognatrice e non smetto di pensare che qualche povero disgraziato mi assumerà. Prima o poi. ).

Per ricominciare a tediarvi con le mie lamentele su questo “sporco” mondo del giornalismo mi ci è voluto uno scossone forte, e no amici, non illudetevi neppure sta volta è come pensate voi: la causa non è la denuncia fatta dal presidente dell’ODG alla cara Barbarella D’urso.

Il motivo è  che volevo rendervi partecipi di una mia personale gioa, quindi se vi va, date una lettura a questo articoletto, ci vogliono esattamente 40 secondi per leggerlo. Che vi costa? (ah, e non illudetevi neppure sulla maternità del pezzo! Non l’ho scritto io, in fondo vi avevo già avvertito che non avevo ancora trovato nessuno disposto sborsare per il sudore della mia tasiera)

http://gofasano.it/sport/altri-sport/25225-la-tao-fasano-al-trofeo-dei-due-mari-di-taranto.html

A breve vi delizierò con una dettagliata quanto minuziosa storiella sulle nuove direttive dell’ordine dei giornalisti che non riesco a digerire, neppure con l’Alka Seltzer, stile Jack Crowford ( la serie su Hannibal mi ha presa parecchio, dite che si nota molto?   )

Sono viva. E vegeto.

Ciao blogger, volevo solo rassicurarvi. Si,  non scrivo da una infinità di tempo. Ma…non sono morta. Sono viva. E vegeto. Ma nel senso piu stretto del termine. Chiamateli blocco dello “scrittore”, fase di scazzo o come più vi aggrada. Sembro un quella della pubblicità della grimaldi lines. No! Non la conoscete?! Cazzo, la signorina “ciao sono la noia”. Vi prego documentatevi!

Nel frattempo, mentre cerco di riprendermi da questa fase catatonica della mia vita GIURO che riprenderò a scrivere.

A.

Aside

Previous Older Entries

Blog di una diversamente ironica

"L'ironia è una facoltà a numero chiuso"

ArticolaMente

Storie di una neo pubblicista mai stata pagata.

TIME

Current & Breaking News | National & World Updates

Contrappasso Magazine: International Writing

Edited by Matthew Asprey Gear

il giardino dei poeti

la poesia è la fioritura del pensiero - il miosotide non fa ombra alla rosa, ciascuno la sua bellezza

La Balena Bianca

rivista di cultura militante

Viaggiando s'impara

Il mondo è un libro, e chi non viaggia legge solo una pagina. (S.Agostino)

Se lo scrivi resta

diario di una ragazza comune, ottimista a modo suo

Le trame incompiute

qualcosa di me

Cristina Khay Blog

La Vita e' un Fiore*

Il panzariello

Smanie e manie tra pupille e papille [un blog di cucina poco serio]

Franz-blog .3

(le impronte dei miei passi)

La tana dell'Orso Chiacchierone

non c'è tempo per andare in letargo!

AllegraMalinconica

In Wonderland

%d bloggers like this: